Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per fruire del sito è necessario acconsentire o modificare le impostazioni del proprio browser. Per saperne di piu leggi l'informativa sulla privacy.

 

In data 25 ottobre 2022, il Liceo E. Piga ha organizzato un incontro con i funzionari del Centro Operativo per la Sicurezza Cibernetica della Sardegna (Polizia Postale), nell’ambito delle attività educative finalizzate alla prevenzione del fenomeno del Bullismo e Cyberbullismo.

Nell’incontro della mattina con le classi del biennio ed alcune classi terze, la Polizia Cibernetica ha voluto sensibilizzare gli studenti e le studentesse sull’importanza di approcciarsi in modo corretto e consapevole alla Rete. L’uso superficiale e scorretto dei social network da parte dei giovani utenti evidenzia la loro scarsa o nulla conoscenza in materia di reati e illegalità quando si pubblicano immagini e dati personali privati e senza consenso. Le tematiche sul materiale pedopornografico, le truffe informatiche, la violazione della privacy e il cyberbullismo, affrontate con grande professionalità sono state seguite da notevole interesse da parte dei nostri studenti e studentesse. I funzionari hanno evidenziato l’importanza di utilizzare degli accorgimenti basilari come : limitare le informazioni e i dati personali da diffondere, diversificare le password, leggere le clausole dei social network, utilizzare sistemi di protezione.

Nel primo pomeriggio si è svolto l’incontro con i genitori. Oltre ai vari argomenti affrontati con le classi, è stato sottolineato il ruolo determinante delle famiglie nell’educare e responsabilizzare le giovani generazioni all’uso della Rete, si richiede ai genitori di presidiare l’uso delle tecnologie da parte dei figli, ma soprattutto un’attenta e costante osservazione dei comportamenti anomali, come malessere, disattenzione, isolamento, ansia, e depressione.L’azione educativa delle famiglie in sinergia con quella della scuola, vuole promuovere l’importanza e la priorità di stabilire delle regole condivise per un uso corretto e responsabile di Internet, e dei nuovi media.La Polizia Cibernetica ha fornito alcune informazioni utili allo scopo di formare e di ampliare una rete di segnalazione contro i reati che si possono generare per un uso improprio della Rete, come l’app gratuita del Commissariato Online, scaricabile sugli store Apple e Play Store ( digitare Commissariatodips Online). Infine, abbiamo colto l’occasione di questo incontro per promuovere la mail di segnalazione del Liceo Piga con una bellissima locandina creata per l’occasione dalla classe 1 AL.

Lydie Martine Licheri Referente per la prevenzione del Bullismo e del Cyberbullismo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.