Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per fruire del sito è necessario acconsentire o modificare le impostazioni del proprio browser. Per saperne di piu leggi l'informativa sulla privacy.

Dopo due anni di pausa forzata, venerdì 24 giugno gli studenti del Liceo Classico “E. Piga” hanno ripreso a calcare le scene con la rappresentazione dell’Amphitruo di Tito Maccio Plauto, arricchita da inserti che parodiavano l’attualità: la complicata vicenda familiare di Anfitrione è divenuta oggetto prima di chiacchiere di paese e poi spunto per una puntata di C’è posta per te. Il regista Giuseppe Diana e le professoresse Graziella Perria e Angela Sollai, coordinatrici del progetto, giunto all’XI edizione, esprimono la loro soddisfazione per i risultati ottenuti dagli studenti, tutti alla loro prima esperienza teatrale. Le risate del pubblico e gli applausi spontanei hanno confermato il successo di questo laboratorio teatrale.

Galleria foto