Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per fruire del sito è necessario acconsentire o modificare le impostazioni del proprio browser. Per saperne di piu leggi l'informativa sulla privacy.

Si è svolta finalmente di nuovo nell’Aula Magna del nostro Liceo la cerimonia di  premiazione dell’8^ edizione del Premio letterario “Piga”. Un pubblico particolarmente  numeroso si è raccolto attorno ai protagonisti del concorso, ottantadue giovani scrittori  del nostro Liceo e delle scuole Medie del territorio.  

I saluti della Dirigente Scolastica, il reading dei testi in gara, gli interventi del Prof. Duilio Caocci, Presidente della giuria e docente di Letteratura italiana e Letteratura sarda  presso l’Università di Cagliari, e dell’ospite d’onore, lo scrittore Matteo Porru, sono stati i momenti più significativi della serata.  

La giuria, composta oltre che dal Prof. Caocci, dalle Prof.sse Graziella Perria e Angela  Sollai, coordinatrici del concorso letterario, e dalla Prof.ssa Spiga, ha conferito per la  sezione prosa del Liceo il primo premio a Giulia Farina (4^AL) per il racconto Viaggio in  Grecia, il secondo a Letizia Cadeddu (3^A) per Nero come il vuoto, rosso come il sangue e il terzo per Op.68 No4 ad Aurora Saiu Carta. Il podio per la sezione poesia è andato  a Martina Setzu (4^C), con E quanto vorrei essere, a Nicola Pisanu (4^C) con  Maschere e a Chiara Puggioni con Pax, classificatisi rispettivamente al primo, secondo  e terzo posto.

  

               

Tra gli studenti della Scuole Medie hannoriportato la vittoria per la sezione prosa Nicola  Scano (Istituto comprensivo Loru di Villacidro) con il racconto Come una falena,  Francesco Pillai (Istituto comprensivo Dessì di Villacidro) con Il lupo e la pecora, Alberto  Soriga (Istituto comprensivo Fermi da Vinci di Guspini) con La storia di Irina. A essere  premiati per la sezione poesia sono stati infine Manuel Aresti (Istituto comprensivo Loru di Villacidro), sul gradino più alto del podio con Non più semplice Narciso, Simone Murgia e Ludovico Diana (entrambi dell’Istituto comprensivo Loru di Villacidro), che hanno  occupato rispettivamente il secondo e il terzo gradino con Paura è e L'arte dell'oscurità.

In allegato tutti gli elaborati premiati 

Galleria foto